Calcio, Prima categoria: Il Real Anacapri ritrova la vittoria contro il Sant’Agnello

0
70

Fonte: comunicato stampa ASD Anacapri 2018

COMUNICATO STAMPA 

  Calcio, Prima categoria:
Il Real Anacapri ritrova la vittoria contro il Sant’Agnello, tanti gli imprevisti dell’incontro che si chiude per 2 a 1 per la squadra isolana

Capri, 10 Febbraio 2019

Il Real Anacapri ritorna alla vittoria contro il Sant’Agnello, una partita ricca di imprevisti che termina con una vittoria per 2 a 1 a favore della squadra isolana.L’incontro inizia in modo intricato, c’è forte tensione tra le due squadre ai vertici della classifica di campionato ed inavvertitamente è il vice capitano Francesco Santarpia a segnare un autogol su un errore di deviazione al 10 ‘ del primo tempo. 

Il Real Anacapri però non si scoraggia ed anzi mantiene la consueta incisività d’azione, arrivando al goal con un grande tiro di Gennaro Iovino al 46′ del primo tempo. E’ nel secondo tempo però che la squadra isolana dà il meglio, prendendo le redini della partita, con un gran colpo di testa al 5′ del secondo tempo, segnato da Marco Esposito su un’azione da calcio d’angolo.

Tante le potenziali azioni da goal create dal Real Anacapri nel corso del secondo tempo, anche se il gioco si è interrotto bruscamente al termine della partita, nel 45′ del recupero, a causa di un brutto infortunio alla spalla accorso al n. 6 Francesco Santarpia. Pronto l’intervento dell’ambulanza in campo, a seguito del quale il giocatore caprese ha ricevuto le adeguate cure mediche. La partita è terminata così sul 2 a 1 per il Real Anacapri dopo il recupero durato 6 minuti.

Al termine dell’incontro ha dichiarato il mister Andrea Staiano: “Sono molto felice del mio team e di questo risultato ben meritato. Voglio ringraziare tutti i supporter della squadra accorsi in massa a seguito del nostro appello al Damecuta. Anacapri e tutta l’isola risponde e di questo siamo sempre molto felici. Sono rammaricato per l’incidente accaduto al nostro Francesco Santarpia a cui auguriamo tutti un pronto recupero. Nel complesso c’è stata una grande prestazione di tutta la squadra di cui siamo ampiamente soddisfatti ed a cui voglio fare nuovamente i miei complimenti. 

Vogliamo dedicare questa vittoria al nostro storico magazziniere Ciro Staiano che ha subito una perdita questa settimana. Con la forza ed il cuore che ci contraddistinguono ci prepariamo alla prossima partita di domenica 17, fuori casa, contro il Sorrento.”