Ancora in sospeso le dimissioni dell’Assessore Roberto Russo, in attesa che il Sindaco riunisca il gruppo di maggioranza.

0
612

Anna Maria Boniello. Capri – Resta sospeso il caso delle dimissioni di Roberto Russo l’assessore all’igiene ed agli interventi strategici del Comune di Capri che ieri sera a sorpresa ha rimesso nelle mani del sindaco il pacchetto di deleghe che lo vedevano impegnato su più fronti, dall’Assessorato all’igiene, ai trasporti marittimi, al verde e ai giardini pubblici. Il motivo delle dimissioni che il Sindaco Ciro Lembo ha congelato in attesa di riunire il gruppo di maggioranza e cercare di chiarire le motivazioni che hanno portato l’assessore Russo a una così estrema decisione, sarebbe stata una querelle che si è venuta a creare tra l’Assessore ed il corpo dei Vigili Urbani a seguito dell’atteggiamento di un vigile urbano nei confronti di alcuni dipendenti del gruppo che fa capo all’assessore. Sarà quindi il gruppo di maggioranza a decidere se respingere o meno le dimissioni presentate. Russo era salito alla ribalta delle cronache per aver fatto instaurare il ticket d’ingresso ai Giardini di Augusto e nelle sue mansioni di assessore all’ambiente aveva raggiunto la notorietà per il ordinanza del test sugli escrementi dei cani per risalire ai padroni inadempienti.