Fight in Capri: l’ isola azzurra diventa ring per arti marziali

0
440

da Il Mattino –

CAPRI «La Canzone del Mare» è stata quest’ anno la location straordinaria, con i Faraglioni a fare da sfondo, sulla Baia di Marina Piccola, per la terza edizione del Fight in Capri 2018. La manifestazione di arti marziali ha visto la presenza di numerosi combattenti e coach italiani e stranieri, alternatisi sul ring con incontri di Kickboxing-K1 e di MuayThai Olimpica e anche con alcuni match Pro di Kickboxing-K1 tra atleti provenienti da diverse regioni d’ Italia e di altre Nazioni.
Uno spettacolo imperdibile che ha visto un’ accorata partecipazione di pubblico in una quinta davvero unica al mondo. La giornata ha avuto inizio con l’ esibizione degli atleti juniores, ragazzi isolani che si allenano presso la palestra Mensana di Anacapri di Vincenzo Pane, cui hanno fatto seguito incontri di contatto leggero tra amatori per poi entrare nel vivo con i match tra dilettanti e professionisti. Il Fight in Capri 2018 è l’ unico evento in Campania di Muay Thai e K1, giunto alla sua terza edizione, organizzato dalla Pro-Fighting Capri del Maestro Francesco Della Corte in collaborazione con la Pro-Fighting Napoli e con i responsabili della Federazione Fikbms-Fimt.