Capri isola del fumetto, al via la VI edizione del «Capri Comics»

Mariano Della Corte – Capri. Al via venerdì 7 settembre la sesta edizione del “Capri Comics”, l’evento isolano dedicato al mondo del fumetto, organizzato dall’associazione culturale “Arcadia” e patrocinato dai comuni di Capri ed Anacapri. Una tre giorni fitta di incontri dal 7 al 9 con esperti del settore, workshop di disegno, di scrittura, mostre e premiazioni, dedicata ai comics che non ha nulla da invidiare alle imponenti fiere nazionali. Una piccola rassegna, a misura d’uomo, che riesce a mettere in contatto più stretto e interattivo il pubblico con i celebri ospiti della kermesse.
Quest’anno, i protagonisti dell’edizione 2018 saranno due artisti di fama internazionale di origine campane. Fabrizio Fiorentino, disegnatore e cover artist per importanti case editrici come Marvel, DC e Glénat, nonché docente e direttore artistico presso la Scuola Internazionale di Comics di Napoli ed Ennio Ecuba, sceneggiatore attivo in Disney, Tunué, Drugstore e molte altre realtà editoriali europee e statunitensi, docente in varie Accademie e Scuole Secondarie nazionali di fumetto. 

Tanti gli appuntamenti di questa VI edizione, che prenderà il via venerdì, negli spazi della Sala Multimediale “Mario Cacace” di Anacapri e la Sala Multimediale “Luigi Pollio” di Capri. Nel corso degli incontri gli autori interagiranno con il pubblico sui processi creativi ed editoriali che stanno alla base di un’opera a fumetti: dalla stesura di una sceneggiatura, alla sua “traduzione” in immagini, fino alla pubblicazione. Anche quest’anno non mancheranno le mostre con esposizioni di tavole, covers e sceneggiature e si riproporranno i workshop gratuiti di disegno e scrittura, che gli artisti terranno per tutti gli appassionati che vogliono avvicinarsi al mondo del fumetto e apprenderne le tecniche. Nell’ambito del Capri Comics di quest’anno, inoltre, si terrà la II Edizione del Contest di disegno “Parodiamo”, che per il 2018 è a tema storico. Spazio anche al cinema con la proiezione del film “Justice League”, una delle più recenti espressioni del filone cinecomic, oramai in pieno boom produttivo.

La rassegna si chiuderà con l’inaugurazione della mostra di tavole dell’artista anacaprese Vincenzo Buoninconti.
Con il “Capri Comics 2018” si consolida ancora di più l’appuntamento di settembre con il fumetto sull’isola azzurra. Nelle edizioni precedenti, promosse sempre dall’associazione culturale Arcadia, sono giunti sull’isola grandi nomi del fumetto come Giancarlo Alessandrini, Bruno Brindisi, Lorenzo Ruggiero e Giuseppe Ricciardi, Bruno Enna e Fabio Celoni.

La rassegna organizzata dall’associazione culturale Arcadia presieduta da Davide Ferrigno si avvale del patrocinio e della collaborazione dei due comuni dell’isola e del contributo di “Marina di Capri-Porto Turistico”, in collaborazione con i Forum dei Giovani di Capri ed Anacapri e dell’associazione culturale Antemussa-L’isola della conoscenza.