Abusivismo edilizio in prestigiose ville di Capri, 12 persone denunciate dai carabinieri

(fonte: ANSA) – NAPOLI, 9 MAR – Blitz anti abusivismo a Capri: i carabinieri di Sorrento hanno denunciato 12 persone che avevano illegalmente aumentato la volumetria delle proprie lussuose ville, una in via Krupp, accrescendone il valore anche di 700mila euro: 4 le ville sequestrate. Denunciati un’imprenditrice, proprietaria di una villa in via Krupp, due fratelli usufruttuari e la comproprietaria della stessa villa; avrebbero fatto lievitare il valore di circa 150mila euro.
    Lavori abusivi anche in via Marucella: denunciati 3 fratelli comproprietari; l’aumento della volumetria della villa avrebbe prodotto un plusvalore di circa 700mila euro. Una villa in via Dalmazio era stata allargata per un valore di 320mila euro.
    Denunciati l’amministratore della società proprietaria, l’amministratore della ditta esecutrice dei lavori e l’architetto direttore dei lavori. Per lavori in una villa di via Matermania è stato denunciato il geometra progettista dei lavori: i suoi attestati hanno consentito un aumento di volumetria per 460mila euro.